Itinerari a Selinunte e zone limitrofe

  • Castelvetrano

    Castelvetrano

    L'origine di Castelvetrano risalirebbe alle antiche popolazioni sicane di Legum e successivamente alle colonie dei cosiddetti veterani selinuntini destinati alla custodia delle derrate da cui l'antico nome "castrum… Visualizza Dettagli
  • Cave di Cusa

    Cave di Cusa

    La grande area delle Cave di Cusa sorge a 13 km circa a nord-ovest di Selinunte, nel territorio di Campobello di Mazara, su un pianoro vicino la costa. Le cave furono utilizzate per l'estrazione del materiale per la… Visualizza Dettagli
  • Chiesa San Domenico (Castelvetrano)

    Chiesa San Domenico (Castelvetrano)

    La chiesa di San Domenico fu eretta da Giovan Vincenzo Tagliavia, signore della città, nel 1470. Fu la chiesa preferita dai signori locali che vollero decorarla con stucchi ed affreschi di pregevole fattura eseguiti da… Visualizza Dettagli
  • Erice

    Erice

    Sorge sulla cima di un monte solitario che domina su Trapani, la vallata ed il mare. Le sue origini sono antichissime e misteriose, avvolte nella leggenda. Sulla vetta era sorto dapprima soltanto un tempio, dedicato a… Visualizza Dettagli
  • Gibellina

    Gibellina

    Il centro abitato attuale, noto anche come Gibellina Nuova è sorto dopo il terremoto del Belice del 1968 in un sito distante circa 20 km dal precedente. Il vecchio centro, distrutto dal sisma, è stato abbandonato ed è… Visualizza Dettagli
  • Marsala

    Marsala

    La sua origine si fa risalire al 397 a.C.,quando i fenici abitanti di Mozia, dopo la sconfitta subita ad opera dei siracusani, si rifugiarono sul promontorio Lilibeo fondando ivi una città che chiamarono appunto Lilibeo… Visualizza Dettagli
  • Mazara del Vallo

    Mazara del Vallo

    La città antica si affaccia sul Canale di Sicilia alla sinistra del fiume Mazarò, sullo stesso sito in cui presumibilmente i Fenici fondarono la colonia commerciale Mazara, nome indigeno che significa forse 'castello'.… Visualizza Dettagli
  • Mothia

    Mothia

    Narra un'antica leggenda che Ercole fu una volta derubato dei suoi armenti. Dopo averli cercati a lungo invano, ebbe fortunatamente aiuto da una donna di nome Motya, la quale gli indicò una grotta nella quale erano… Visualizza Dettagli
  • Parco Archeologico Selinunte

    Parco Archeologico Selinunte

    Selinunte é il più grande Parco Archeologico del mondo greco, Selinunte si trova a sud della Sicilia Occidentale ed ebbe un ruolo predominante nel mare Mediterraneo, sia commerciale che militare, riuscendo ad essere una… Visualizza Dettagli
  • Riserva dello Zingaro

    Riserva dello Zingaro

    La Riserva Naturale dello Zingaro nata nel 1981, è la prima istituita in Sicilia, lungo la costa che da Scopello porta a San Vito Lo Capo. Nei sette chilometri di costa, salvati dalla speculazione edilizia e dalla… Visualizza Dettagli
  • San Vito Lo Capo

    San Vito Lo Capo

    San Vito Lo Capo è una rinomata località balneare, soprattutto per la sua bellissima Costa che si apre in una baia e spiaggia incantevoli con un'acqua cristallina che si tinge di sfumature dall'azzurro chiarissimo al… Visualizza Dettagli
  • Segesta

    Segesta

    La città fu fondata in epoca preellenica dagli Elimi, una popolazione di incerta origine, probabilmente orientale. Assurse ben presto a grande importanza sia economicamente che per la sua posizione strategica tra le… Visualizza Dettagli